Comunicazione Integrata: il caso Di Leo Pietro Spa

Comunicazione Integrata: il caso Di Leo Pietro Spa

In breve

In questo articolo parliamo di Comunicazione Integrata. Dopo una prima parte dal carattere accademico, seguirà la presentazione di un caso aziendale: Di Leo Pietro Spa. Analizzeremo come questa azienda sia riuscita ad ottenere ottimi risultati sia in termini economici che di prestigio divenendo un modello da seguire nel proprio settore. Nello specifico gli argomenti trattati sono:

  • Cos’è la comunicazione integrata
  • Quali sono le leve della comunicazione integrata
  • Come si sviluppa una comunicazione integrata
  • Di Leo Pietro Spa

Buona lettura!

Cos’è la comunicazione integrata

comunicazione integrata

La Comunicazione Integrata implica la gestione ed il coordinamento di più attività promozionali come: pubblicità, vendita personale, promozione delle vendite, public relation e direct marketing. La Comunicazione Integrata ha una funzione sia informativa che persuasiva sui clienti ed è un metodo che permette all’azienda di trasmettere il proprio valore ai suoi prospect.

Quali sono le leve della comunicazione integrata

comunicazione integrata

Principalmente la Comunicazione Integrata fa leva su 4 attività: vendita personale, pubblicità, promozione vendite, public relation.

Vendita Personale

Come intuibile, la vendita personale prevede una risorsa umana che informa e persuade i potenziali clienti. E’ un’attività in cui è prevista la presentazione delle caratteristiche del prodotto. Si ricorre a tale attività o per vendere prodotti di alta qualità o per raccogliere informazioni in merito al comportamento di acquisto dei consumatori.

Pubblicità

Chi non la conosce. La pubblicità è una forma di comunicazione non personale a pagamento. Attraverso la pubblicità, l’azienda può raggiungere o un pubblico di massa ricorrendo a media tradizionali come tv e radio, o un audience più ristretto ricorrendo a media digitali come social e web.

Promozione Vendite

Probabilmente si tratta dell’attività più apprezzata dai consumatori. La promozione vendite implica iniziative che hanno l’obiettivo di incentivare il riacquisto ed attrarre nuovi consumatori per mezzo di coupon, buoni sconto, offerte speciali e campioni gratuiti.

Pubblic Relation

Sottovalutata da molti, l’attività di public relation è fondamentale se l’obiettivo è influenzare opinioni e convinzioni di attuali e potenziali clienti.

Come si sviluppa una comunicazione integrata

comunicazione integrata

Una strategia che si rispetti di Comunicazione Integrata prevede organizzazione e consapevolezza. Nessuna delle iniziative vengono intraprese per caso. Di norma la strategia di Comunicazione Integrata prevede:

Definizione dell’Audience

Primo fondamentale passo per una strategia di Comunicazione Integrata prevede la conoscenza del pubblico che si vuol raggiungere.

Definizione degli Obiettivi

Dopo aver capito chi si vuol raggiungere, si passa allo step successivo: ‘cosa ci si aspetta dal piano di comunicazione?’

Il più delle volte la risposta è ‘aumento delle vendite‘ ma in una strategia di Comunicazione Integrata, gli obiettivi possono essere diversi:

  • rendere consapevoli i consumatori dell’esistenza del prodotto,
  • suscitare interesse nei consumatori,
  • indurre i consumatori a valutare le caratteristiche del prodotto,
  • indirizzare i consumatori verso un primo acquisto,
  • fidelizzare i consumatori.
Definizione del Budget

Come facilmente intuibile, non c’è modo di sviluppare alcun piano di comunicazione se non si hanno a disposizione le risorse economiche necessarie.

Scelta degli Strumenti di Comunicazione

Scegliere quale sarà lo strumento utilizzare per diffondere il messaggio fa parte del processo decisionale di una strategia di Comunicazione Integrata.

Sviluppo del Messaggio

‘Cosa si vuol comunicare?’ Sembra una domanda sciocca ma non lo è affatto. Il messaggio rappresenta l’elemento chiave della comunicazione che può ritorcersi contro se non strutturato a dovere.

Tempistica

Una volta definiti gli step precedenti, si stabiliscono i tempi della campagna: inizio, fine, frequenza. In questa fase è importante fattori come concorrenza e stagionalità che possono influire sulle decisioni aziendali.

Di Leo Pietro Spa

Profilo Azienda

di leo pietro spa

image courtesy of Di Leo Pietro Spa

Di Leo Pietro Spa è un’azienda pugliese con sede ad Altamura, in provincia di Bari. La sede produttiva si trova in Basilicata, nella provincia di Matera. L’azienda conta 40 dipendenti raccolti in 18 mila mq. Dal 1860 Di Leo Pietro Spa  opera nel settore alimentare, nello specifico prodotti da forno.

Strategia Comunicazione Integrata

Nel 2011 Di Leo Pietro Spa  ha avviato un processo di rinnovo aziendale modificando il logo ed il packaging dei suoi prodotti. Nel 2013 l’azienda continua con l’operazione di rinnovamento in ambito grafico e riposizionando il brand, sia su territorio regionale che nazionale mettendo in atto una strategia di Comunicazione Integrata.
Il metodo di comunicazione adottato dalla Di Leo Pietro Spa è stato lo storytelling: trasmettere i valori aziendali sotto forma di racconto sui media digitali e tradizionali.
Tra  le iniziative intraprese, il contest ‘Fatti in casa tua‘ ed il roadshow ‘#ceraunabuonavolta‘ sono state quelle più di successo:

  • Fatti in casa tua: sono stati realizzati e pubblicati video culinari con la partecipazione de Tessa Gelisio, nota conduttrice della rubrica ‘Cotto e Mangiato‘. I partecipanti avevano la possibilità di vincere un weekend a Londra o a Milano,
  • #ceraunabuonavolta: emozionante tour delle principali piazze della Puglia e della Basilicata a bordo di una fedele riproduzione di un furgone aziendale anni ’30. In ogni piazza le persone potevano assaggiare i prodotti firmati Di Leo Pietro Spa e lasciare una testimonianza video dell’esperienza.
di-leo-pietro-spa-banner

image courtesy of Di Leo Pietro Spa

Risultati Ottenuti

A seguito del processo intrapreso dalla Di Leo Pietro Spa sono giunti riconoscimenti internazionali, certificazioni e fatturato.
In termini di certificazioni l’azienda ha ottenuto l’ISO 22 000, ISO 14 001 e L’IFS. Mentre in ambito internazionale, ha ottenuto la BRC, importante riconoscimento di qualità nel contesto alimentare.
In ottica denaro, Di Leo Pietro Spa ha incrementato negli anni il proprio fatturato passando dagli 11 milioni di euro del 2012 agli oltre 14 milioni del 2015.

Adesso è il tuo turno!
Quali sono le tue considerazioni in merito alla strategia di Comunicazione Integrata adottata dalla Di Leo Pietro Spa?
Siamo curiosi di conoscere la tua opinione
Lascia un commento oppure scrivici via mail
Grazie per il tempo concesso, ti diamo appuntamento al prossimo post.

 

Commenta il nostro articolo

Free WordPress Themes, Free Android Games