Sito Web: perchè averlo

Sito Web: perchè averlo

In Breve

In questo post spiegheremo cos’è un sito web e perchè è importante investire in questo strumento di comunicazione.

Mediante anche l’utilizzo di alcuni dati, argomenteremo quali sono i principali motivi per cui un’azienda dovrebbe avere un sito internet, come si realizza, quali sono gli aspetti base che non devono mancare in un sito ed infine quali sono i fattori che ne influenzano il posizionamento sui motori di ricerca.

Nello specifico gli argomenti trattati sono:

Buona Lettura!

Perchè avere un sito web

sito-web-agenzia-web-marketing-ancona-best74

Il sito web è uno spazio virtuale, un mezzo attraverso cui un’azienda comunica i suoi valori ad un pubblico esterno mediante testi ed immagini. Per un’azienda o un professionista è importante avere un sito internet perchè:

  • Abbatte il muro della distanza geografica: sono in grado di raggiungere, mettermi in contatto con persone o aziende a km di distanza,
  • E’ sempre attivo: 24 ore su 24, 7 giorni su 7,
  • Consente un monitoraggio costante e dettagliato: ad oggi esistono strumenti che forniscono dati, informazioni utili in merito alla performance di un sito web.

Inoltre – come già discusso in un precedente post – la presenza di più di 2 miliardi di utenti che navigano in rete con una permanenza media di 5 ore e che il 66% di questi utenti compie acquisti su internet, sono dati che rendono il sito web uno strumento di comunicazione ancora più indispensabile per un’azienda nell’era moderna.

Come si realizza un sito web

Realizzare un sito? Eh che ci vuole!!!

Purtroppo ancora oggi – complice anche la poca conoscenza dell’argomento – molte persone sono convinte che realizzare un sito web sia un “gioco da ragazzi”.

Il web è cambiato ed i siti composti da 4 foto, l’animazione in flash ed i colori sgargianti non sono più tanto cool come un tempo.

Oggi – se vuoi farti trovare dagli utenti – devi realizzare un sito che rispetti i parametri richiesti dal web moderno.

Esistono due modalità di sviluppo di un sito web:

  • Piattaforme CMSsono strumenti dotati di un pannello di gestione visivo, semplificato ed intuitivo che permettono anche ad un profano della programmazione informatica di sviluppare un sito. Tra le più diffuse e conosciute: WordPress, Joomla!, Drupal, Prestashop.
  • Programmazione Linguaggi Informaticouna serie di stringhe di codice che dà vita al sito internet. Per realizzare un sito attraverso questa modalità bisogna essere esperti di linguaggi informatici.

I primi non permettono una personalizzazione totale ma sono più semplici da usare ed hanno costi e tempi (relativamente) più contenuti rispetto allo sviluppo tramite linguaggio di programmazione. I secondi consentono sì una elevata personalizzazione del sito ma a costi e tempistiche decisamente più corposi.

sito-web-agenzia-web-marketing-ancona-best74

HAI GIA’ UN SITO WEB?

NON HO UN SITO WEB. NE VORREI UNO.

Aspetti base di un sito web

sito-web-agenzia-marketing-ancona-best74

Quando realizzi un sito web devi far capire subito agli utenti di cosa ti occupi.

Nella parte alta della pagina – detta header – solitamente viene indicato il titolo ed il sottotitolo che mettono subito in chiaro le cose definendo il nome dell’azienda/professionista e di cosa si occupa.

Nella parte inferiore della pagina – detta footer – verranno indicati i dati anagrafici dell’azienda e il link che rimanda alla privacy policy del sito.

Altro tassello che non deve mancare in un sito web è il messaggio che avvisa gli utenti della presenza di cookies.

Il sito è un mezzo con cui comunichi te stesso, per tanto devi curarne la chiarezza espositiva che – oltre alle parole – è data anche dall’usabilità: facilità d’interazione che un individuo ha con una macchina/strumento.Nel caso specifico un sito internet.

Un sito si definisce usabile quando è facilmente navigabile e consente all’utente di trovare le informazioni che cerca in maniera rapida, senza tante difficoltà. L’usabilità è un aspetto molto importante per un sito. Da essa dipende anche la permanenza degli utenti sul sito.

Avere un sito difficile da navigare, poco intuitivo è veramente fastidioso per l’internauta. Oggi chi entra in un sito non ha voglia di pensare, vuole solo fare, e farlo subito.

Un altro aspetto fondamentale per un sito web è la capacità di adattamento allo schermo in base al dispositivo utilizzato dall’utente.

Nell’era moderna, il tuo sito internet deve poter essere visto da Pc e da dispositivi mobili come smartphone e tablet. Per usare un tecnicismo, deve essere responsive.

Per comprendere meglio l’importanza del canale mobile riportiamo alcuni dati. Recenti studi hanno riscontrato una penetrazione mobile del 51% in tutto il Mondo ed una permanenza media sul web di quasi 3 ore. Oltre a questi dati, è bene ricordare che dal 2015 – precisamente dal 21 Aprile – Google darà precedenza ai siti responsive “trascurando” quelli che invece non lo sono.

Infine, ciò che – a parer nostro – non deve assolutamente mancare è la Web Anlytics: analisi delle statistiche di un sito web. In sostanza si tratta di osservare e capire il comportamento degli utenti che visitano il nostro sito al fine di:

ottimizzare la performance del nostro sito, e di

migliorare le strategie di marketing, comunicazione e vendita – quindi profitti.

Ricorda: ‘Non puoi controllare ciò che non misuri‘.

sito-web-agenzia-web-marketing-ancona-best74

Fattori che influenzano il posizionamento di un sito web nei motori di ricerca

Se decidi di realizzare un sito internet, non puoi trascurare il posizionamento sui motori di ricerca.

Indicizzarsi o  posizionarsi sui motori di ricerca significa rendere visibile il tuo sito nel web. Per capirci, vuol dire farsi notare da Google, Yahoo, Bing ed altri simili.

Molti sono convinti che è tutta questione di parole chiave ma la realtà è ben diversa. Le parole chiave sono solamente una piccola parte del posizionamento di un sito web: testi, immagini, e struttura del sito sono altri fattori che influiscono – positivamente o negativamente – sul posizionamento nei motori di ricerca. La loro utilità dipende se rispettano o no i parametri richiesti dal web moderno.

Inoltre:

la % storica del CTR di ogni parola chiave,

il CTR storico di parole chiave e di annunci di tutto l’account,

il CTR storico dell’URL di visualizzazione presente nell’annuncio, e

la qualità della pagina di atterraggio,

sono altri fattori che contribuiscono a rendere più o meno visibile un sito web agli “occhi” dei motori di ricerca.

sito-web-agenzia-web-marketing-ancona-best74

SEI SODDISFATTO DEL POSIZIONAMENTO DEL TUO SITO WEB?

 

NON SONO SODDISFATTO. VORREI MIGLIORARE IL MIO POSIZIONAMENTO

Adesso tocca a te!
Siamo curiosi di conoscere la tua opinione sull’argomento appena discusso.
Lascia un commento oppure contattaci via mail.

Grazie per il tempo concesso, ti diamo appuntamento al prossimo post.

Commenta il nostro articolo

Free WordPress Themes, Free Android Games